Napoli ostaggio dei malavitosi che riprendono a bruciare la spazzatura?

Ormai sono giorni caldi.

1) Gli ex detenuti e gli indultati (cioè stupratori, borseggiatori, malavitosi, spacciatori, ecc.) occupano il Municipio e minacciano di buttarsi dalle finestre (PECCATO CHE NON LO HANNO FATTO) perchè "vogliono il posto fisso";

2) In aggiunta, coloro erano addetti alla raccolta rifiuti e che sono stati licenziati da Berlusconi e dal Commissario Bertolaso perchè NON AVEVANO MAI RACCOLTO NEANCHE UN SACCHETTO, pur prendendo miliardi, stanno protestando e spesso rivoltano i contenitori per rifiuti e li bruciano creando danni alla salute.

Mi domando: PERCHE'? PERCHE' NAPOLI E' ANCORA OSTAGGIO DI QUESTI QUATTRO FARABUTTI E FURFANTI CHE MERITANO LA GALERA A VITA?

5 respuestas

Calificación
  • Anónimo
    hace 1 década
    Respuesta preferida

    napoli non e' prigioniera della malavita, napoli e' prigioniera della cultura malavitosa, a napoli si tende a considerare il malavitoso uno buono, e' proprio qui il problema, dobbiamo capire noi napoletani, che il malavitoso e' solo feccia , il delinquere non rende eroi , ma rende feccia, cio' e cosa si dovrebbe insegnare nelle scuole sin dalla prima eta', ma purtroppo potrebbe essere molto pericoloso per gli insegnanti.

  • hace 1 década

    E secondo te chi aveva permesso che qualche mese fa la spazzatura sparisse da Napoli? Gli stessi che oggi ce la buttano. Berlusca non aveva fatto nessun miracolo, aveva solo spazzato sotto al tappeto il problema temporaneamente.

    Evidentemente berlusca non mantiene le "promesse"... a quei napoletani particolari.

  • Anónimo
    hace 1 década

    Mi dispiace perchè sono italiana, ma il meridione non può sempre fare come gli pare e poi attendere che lo Stato li salvi dai macelli.

    Anche la storia dell'immondizia, ti pare normale che in un paese dell'UE e del G8 moltissima gente non sappia cos'è la differenziata?

    Che getti materassi dalla finestra o lasci motorini accanto ai cassonetti?

    Per me no.

    Per una volta non è questione di Berlusconi o sinistra, è questione di amministrare un popolo che la civiltà non sa dov'è.

    E che per compensare sta lì a pregare San Gennaro...

  • Anónimo
    hace 1 década

    Mi dispiace moltissimo, è uno schifo!

    Spero che le cose migliorino presto, Napoli secondo me è una delle città più belle d'Italia, dovrebbe essere valorizzata ed aiutata a svincolarsi dalla malavita.

  • ¿Qué te parecieron las respuestas? Puedes iniciar sesión para votar por la respuesta.
  • hace 1 década

    Fossero quattro i farabutti di cui parli!!!!!!!!!!!!!

    Il problema è che la malavita è come una piramide: se il vertice vede ma copre le basi, queste agisconop impunemente.

    La corresponsabilità e la corruzione in Italia sono a livelli drammatici!!

    Non fare l'errore di credere a quelle quattro stron*ate che dicono al tg dove danno l'illusione alla gente che certa criminalità sia solo una piaga del sud...magari fosse così!!!!!!!!!!!!

¿Aún tienes preguntas? Pregunta ahora para obtener respuestas.